Crea sito
Home The Land's Blog ... Diamoci da Fare... Aprire un agriturismo parte I

Aprire un agriturismo parte I

E-mail Stampa PDF

Il nostro progetto è chiaro, vogliamo aprire un agriturismo, ma cosa dice la legge? cosa bisogna fare perIl sogno di aprire un agriturismo aprire un agriturismo?
Attraverso un esame delle principali leggi in materia cercherò di creare uno schema-percorso per aiutarci e aiutarvi a capire la disciplina vigente.

Il punto di riferimento in materia è la legge 96/2006 che ha abrogato la legge preesistente dell'85 e, nonostante la disciplina agrituristica sia di competenza regionale ex art. 117 della Costituzione, impone alle normative regionali di uniformarsi ad essa nel termine di 6 mesi. Questo aspetto ha portato alcuni problemi interpretativi e di coordinamento fra la disciplina nazionale e regionale.

Una cosa assolutamente certa:

è presupposto necessario per l'avvio di attività agrituristica la qualifica di IMPRENDITORE AGRICOLO (definito al 2135 codice civile) anche in associazione. Ma si tratta in realtà di IAP ovvero imprenditore agricolo professionale che deve soddisfare 4 ordini di requisiti, tutti NECESSARI:

- PROFESSIONALE (in senso stretto);

- TERRITORIALE/LAVORATIVO;

- REDDITUALE;

- ULTERIORE.

Come si soddisfa il requisito professionale?

Si presume soddisfatto nel caso di pregressa attività agricola come capo azienda, coadiuvante familiare o lavoratore agricolo per almeno un triennio oppure per possesso titolo di studio (di scuola media superiore o universitario) nel settore agrario o veterinario.
In assenza delle circostanze suddette, dovrà sostenersi esame d’accertamento capacità professionale presso il Settore Provinciale Agricoltura cui può essere rivolta istanza direttamente o tramite Comune.
Nel caso di società di persone sarà sufficiente che almeno un socio abbia la qualifica IAP.

Come si soddisfa il requisito territoriale/lavorativo?

Bisogna dimostrare di poter impiegare un determinato numero di ore lavorative convenzionali sul proprio fondo e che esso abbia una "strutturazione" pari ad almeno 104 giornate lavorative convenzionali, attraverso la valutazione delle condizioni del fondo con tabelle ettaro/coltura e confrontando il dato con il numero di ore dedicate ad attività extra-agricole. In definitiva, dedicare almeno il 50 % (25% nelle zone svantaggiate) del tempo di lavoro complessivo all’attività agricola (quindi l'attività extra agricola non può impiegare lo IAP per più di 115 (172,5 per le zone svantaggiate) giornate lavorative/annue), in un’ azienda richiedente un minimo di 104 giornate lavorative convenzionali annue.

Come si soddisfa il requisito reddituale?

Bisogna dimostrare di ricavare almeno il 50% (ridotto al 25% nelle zone svantaggiate) del reddito complessivo dall’attività agricola (fatta esclusione per le pensioni, le indennità di carica, redditi di capitali ecc…).

Burocrazia

Quali sono i requisiti ulteriori?

  1. iscrizione I.V.A. per attività agricola;
  2. iscrizione C.C.I.A.A. (camera di commercio competente per zona) per attività agricola (salvo casi di esenzione);
  3. iscrizione I.N.P.S. ( obbligatoria, salvo casi di esenzione, solo per determinate agevolazioni fiscali);

Ora avete una vaga idea della burocrazia italiana...

CONTINUA

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Settembre 2011 19:36  

Commenti  

 
0 # Antonella 2017-12-14 20:15
Articolo su come aprire un agriturismo molto interessante e soprattutto molto chiaro.
Grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # encariamn 2020-06-08 08:22
Effet Du Cialis 10 where to buy cialis online Viagra Online Purcheses Cialis Rx Pharmacy Online
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ABOUT LANDESCAPE

Una raccolta di idee verdi, ricette semplici, conoscenze contadine e del passato.. tutti gli ingredienti per accelerare insieme verso una decrescita consapevole. Le nostre ultime scoperte le trovate in homepage, tutto il resto è nel blog, suddiviso per categorie (cucina, faidate, agricoltura, riflessioni)!

..NEWS LETTER..

Iscriviti alla nostra news letter per sapere quando un nuovo articolo viene pubblicato! (non useremo il tuo indirizzo per inviarti spam!)








Italian - Italy


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...