Crea sito

Cavatielli vegetariani

E-mail Stampa PDF

Oggi vi proponiamo un piatto particolare, i cavatielli (o cavatelli) vegetariani fatti in casa ( che abbiamo replicato con qualche differenza a PecoraNera).Cavatelli vegetariani
Si tratta di un tipo di pasta tipico dell'Italia Meridionale, che Sele ha imparato a fare nei suoi trascorsi giovanili al Sud, quindi se avete la statuetta di Alberto da Giussano sul comodino e/o credete che Renzo "Trota" Bossi sia un futuro grande statista cambiate pagina.

 

INGREDIENTI per 4 persone

300 grammi di farina di grano tenero
2 zucchine
2 carote
1 pomodoro (eventuale)
1 cipolla
1 peperoncino "della nonna"
acqua, olio, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE CAVATIELLI

Per preparare l'impasto dei nostri cavatelli (credo che cavatielli sia la versione lucana, ma non ne sono sicuro) abbiamo seguito lo stesso procedimento dell'impasto dei maltagliati. Abbiamo impastato la farina con acqua e sale q.b., amalgamando il tutto fino al raggiungimento della consistenza giusta. Le prime volte potrà sembrare difficoltoso ma col tempo diventerà quasi automatico, dato che anche un "asino" come il sottoscritto, partendo da un grado di totale incapacità è riuscito a raggiungere un'abilità soddisfacente.

Una volta finito l'impasto ricavate dalla massa una serie di piccole "palline" (non è importante la loro forma, purchè siano facili da maneggiare) e stendete dei vermicelli di cZucchine e caroteirca 2 cm di dCavatelli fatti in casaiametro, proprio come nella preparazione degli gnocchi. Una volta "stirato" il "grissino di pasta" tagliatelo a pezzi lunghi circa 4-5 cm.

Questi sono i cavatelli grezzi, infatti per raggiungere la forma tipica dovremo esercitare una pressione costante sulla base superiore del pezzetto con la punta delle 3 dita più lunghe della mano unite e, spingendo verso la base inferiore del pezzo di pasta, arricciarla.

Continuate il procedimento sopra descritto ricordandovi di stendere i lunghi vermi di pasta prima di averli infarinati altrimenti sarà più laboriosa la lavorazione (mentre non bisogna limitarsi nell'uso della farina per il resto della lavorazione).

PREPARAZIONE SUGO

L'estate sta finendo, cantavano quei tamarri dei Righeira, ma è sempre bello dare un colore estivo al piatto usando i doni della natura. Sbucciare le zucchine e le carote e tagliarle a listaSugo vegetarianorelle finissime con l'uso di una grattugia multiuso o di una mandolina. Cuocerle in padella con un filo d'olio insieme alla cipolla lasciandole coperte cosicché non perdano l'umidità. Noi abbiamo anche aggiunto un pomodoro che avanzava e che stava andando a ramengo, ma non è obbligatorio aggiungerlo. Aggiungere sale e pepe q.b. ( sarà importante l'uso delle spezie dato che questo sugo risulta molto dolce), noi abbiamo anche spezzettato un peperoncino fresco "della nonna" di quelli potenti: piemontesi di nascita, ma calabresi nel DNA.

Controllare che le carote e le zucchine non "stufino" dato che ci serviranno cotte ma croccanti per accompagnare la nostra pasta fresca del Sud.

Una volta gettatL'estrazionea e "salita" la pasta in acqua bollente salata, spostate la pasta nella padella con il sugo usando una spumarola, e continuate la cottura brevemente sulla padella unendo la pasta con il sugo.
Servire grattugiando sopra la pasta un formaggio forte, preferibilmente un pecorino.

BUON APPETITO!

Ultimo aggiornamento Sabato 01 Ottobre 2011 10:34  

Commenti  

 
0 # Yoltabs 2018-02-17 03:25
Keflex And Drug Interactions Algodones Mexico Purple Pharmacies cialis price Compra Cialis Comprar Cialis A Buen Precio
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ABOUT LANDESCAPE

Una raccolta di idee verdi, ricette semplici, conoscenze contadine e del passato.. tutti gli ingredienti per accelerare insieme verso una decrescita consapevole. Le nostre ultime scoperte le trovate in homepage, tutto il resto è nel blog, suddiviso per categorie (cucina, faidate, agricoltura, riflessioni)!

..NEWS LETTER..

Iscriviti alla nostra news letter per sapere quando un nuovo articolo viene pubblicato! (non useremo il tuo indirizzo per inviarti spam!)








Italian - Italy


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...